Benvenuto, Ospite
In questa sezione troverete tutti i libri sia da acquistare, ma anche le versioni PDF rintracciabili in rete.

ARGOMENTO: Medicina Ortomolecolare (Adolfo Panfili)

Medicina Ortomolecolare (Adolfo Panfili) 17/11/2015 22:09 #44884

  • kimko
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 111
  • Ringraziamenti ricevuti 61
Questo libro parla di Medicina Ortomolecolare, a quasi 20 anni dalla prima stampa rimane ancora attualissimo anzi ogni volta che lo ri-leggo scopro cose nuove, per chi fosse interessato allego un link:

books.google.it/books?id=RwVaeW6Yz9sC&pr...20Panfili%29&f=false

Per chi gradisse avere un breve riassunto degli argomenti trattati allego note relative:

Medicina Ortomolecolare (Adolfo Panfili)

“L’uomo fa parte della Natura e le regole che governano il tutto governano anche l’uomo!”
Alimentarsi di cibi CRUDI-FRESCHI-INTEGRALI-NON RAFFINATI è sempre una buona regola.
75-80% del cibo deve essere frutta (possibilmente lontano dai pasti) e verdura
Il nostro intestino è 12 m più lungo di quello dei carnivori e ha un totale di 300mq di superficie, questo porta alla generazione di tossine, una dieta che superi i 30g di carne al giorno (2% delle calorie totali), acidifica il corpo che attingerà a sodio e calcio per tamponare il Ph; acido ossalico, urico etc. favoriranno anche reumatismi e dolori articolari. Il calcio ematico non è il fattore dell’osteoporosi ed il calcio derivante dai latticini non è utilizzabile dall’organismo adulto a differenza di quello di origine vegetale (aminochelato-idrossiapatite), ma il calcio bio-disponibile è comunque insufficiente se è presente un’eccessiva assunzione proteica. L’alimentazione è il più importante fattore di predisposizione alle malattie degenerative. Il Sistema Reticolo Endoteliare (SRE) è una specie di spugna impregnata dalle tossine di una vita d’errori alimentari, la guarigione passa attraverso la pulizia del –SRE-, l’integrità del sistema digerente è la prerogativa fondamentale per perseguire un livello di salute ottimale, la prevenzione e la cura iniziano dalla nostra tavola, ma non basta se NON si drenano fuori le tossine queste possono rimanere in circolo per giorni, mesi, anni e creare nuove gravi malattie. Un’arrabbiatura della madre si riversa nel latte materno come eccesso di neurotrasmettitori tossici (adrenalina, noradrenalina etc) che indurranno a 6-7 ore di distanza, delle belle coliche addominali nel poppante; durante l’allattamento è più tossico un pensiero negativo di un alimento. La crosta lattea, le coliche e l’acetone del poppante spesso sono indotte da intolleranze alimentari della madre. Il paziente asmatico è spesso portatore di una precedente candidosi nonché di una mancanza cronica di vitamine del gruppo B (es. B12), alcune sostanze inalate possono scatenare crisi se contengono allergeni di alimenti strutturalmente affini ai quali siamo intolleranti (es. pollini e lieviti). L’insufficienza surrenale o ipotensione è legata all’ipoglicemia ed è spesso frutto dell’eccessivo consumo di zuccheri o di intolleranze alimentari rilevabili dal Alitest@, la stabilizzazione glicemica si può attuare anche con l’assunzione di L.Glutammina (1200mg sublinguali) o Cromo Piccolinato. L’80% delle ipertensioni idiopatiche sono dovute ad una problematica masticatoria, nulla può comparire a livello fisico se non è stato creato, progettato o tollerato dal complesso sinergismo mente-memoria.
Impotenza organico testicolare: L.Carnitina (3-6g/dì), L.Arginina (2.5mg/kg peso/dì), vit. C a livelli ortomolecolari, L.Triptofano (nella forma cristallina sintonizza il cervello sulle ode alfa 7-14Hz), L.Istidina (55-110mg/kg peso/dì).
Sterilità maschile: quando non strutturale può essere combattuta con l’assunzione di Arginina (6-8g/dì), Manganese,
Vit.B1, Vit.B2, Vit.B6, Vit.C e Metionina.
Sterilità femminile: quando non strutturale può essere combattuta con l’assunzione di Fenilalanina Tirosina Vit.C, Vit.E
Emicrania: alcuni frammenti di cibo “indigerito” (antigene) entrano nel circolo ematico, l’eccessiva produzione di anticorpi scatena le crisi emicraniche. L’emicrania è sempre accompagnata ad un calo della Serotonina, per cui un’integrazione massiccia di L.Triptofano (6-12g) o della stessa Serotonina spesso blocca la crisi dolorosa. Cibi a rischio emicranico sono storicamente i lieviti, alcolici, latticini, cioccolato, nervini (caffè – tè etc), agrumi, carne suina e carne bianca, i flavonoidi specie quelli del vino; un’analisi oggettiva sarà data dall’Alitest@.
Perdita di capelli: somministrazione topica di amminoacidi solfonati (metionina, cistina etc), orale glutatione + mucopolisaccaridi e frizione con olii essenziali atti alla rivascolarizzazione nonché utilizzo di un drenante linfatico.
Alopecia androgenetica: somministrazione topica quotidiana di amminoacidi solfonati (metionina, cistina etc) e di frazioni proteiche vegetali, assunzione orale di L.Glutammina, Zinco chelato e Cromo picolinato.
Integrazione anti arteriosclerosi



Le incrostazioni arteriosclerotiche possono essere eliminate o comunque ridotte da cicli chelanti trisettimanali di ETDA endovena.
Ansia: per combatterla sono indispensabili 4 aminoacidi 1) Istidina 2) Triptofano (e gruppo vit.B) 3) Glicina (o meglio il precursore Treonina) 4) Taurina (anti epilettico) con Vit.B1, Vit.B2, Vit.B6, calcio ascorbato Vit.C e zinco.
Herpes Virus: una volta entrato nell’organismo difficilmente se ne andrà e rimarrà allo stato latente per evidenziarsi nei momenti di abbassamento delle difese immunitarie, beneficio può trovarsi nell’assunzione di Lisina (>=400mg/dì, 1200mg in fase acuta) e riducendo i consumi di Arginina (frutta secca, noci, burro, cioccolata, proteine animali), integrare con dosi massicce di Vit.C e del gruppo B, applicazione topica di Vit.E. stemperata con lisina.
Sindrome Premestruale: può essere ridotta con integrazione di Vit. B6 a 150-160mg/dì e la riduzione del consumo di tutte le sostanze nervine, proteine animali e zuccheri nonché della liquiriza (ritenzione idrica).
Amalgame dentarie: sono incompatibili con l’ecologia organica ed il benessere.
La fluoro profilassi anti carie è inutile e dannosa.
L’uomo alla nascita è composto dal 90% di acqua con l’invecchiamento si passa al 60%, c’è una stretta correlazione tra la qualità dell’acqua potabile e la mortalità, acque poco mineralizzate e pure prevengono trombosi e cancro. I sali minerali disciolti nell’acqua e assimilati dai vegetali eterotrofi assumono un “potere rotatorio” che li rendono bio-disponibili agli animali, gli stessi sali minerali non assimilati dalle piante e senza potere rotatorio sono inutili elettroliti per il sangue e devono essere eliminati dai reni. Il corpo umano ha fame di minerali ma NON è in grado di assumerli dal regno minerale. L’acqua perfette dovrebbe avere:

1) Ph leggermente acido (6-6.8)
2) Rh leggermente ridotto (25-28)
3)  alto (>6000 ohm)

Un valore > 30 W non dovrebbe essere accettabile

Es. Ph=7.94_Rh2=34.1_=1670  W = (30*(34.1-2*7.94))^2 / 1670  179 W

Il filtraggio è biologicamente inefficace e senza valore, bevete solamente acqua pura mai gassata.
Ci sono dei canali di flusso dell’energia corporea che corrispondono ai 12 meridiani bilaterali dell’agopuntura cinese ed ai 10 meridiani della Medicina Ajurvedica, i punti di agopuntura sono elettromagneticamente privilegiati in quanto hanno delle cellule ovali denominate “Corpuscoli di Bonham” e sono ricchi di “Sostanza P” un neurotrasmettitore, questi punti hanno maggior attività biologica dimostrata anche dalla maggior produzione di C02, nonché minor resistenza ohmica, in questa rete ogni cellula informa energeticamente l’intero organismo. Blocchi energetici portano inevitabilmente alla malattia qualsiasi essa sia, il test kinesiologico della tensione muscolare aiuta ad individuare tali blocchi. Scoliosi e cifosi sono il risultato dell’alterata integrazione neurovegetativa dell’individuo con l’ambiente che lo circonda comunemente detta dispercezione (bocca-occhi-orecchio-naso-piedi), un plantare dinamico ortomolecolare o presidi correttivi della masticazione-occlusione possono curare questi problemi. Deglutizione (1700-1900 volte/dì) e deambulazione sono correlati tra loro a tal punto da legare cefalee e discopatie a cattiva occlusione dentale. I due grandi collettori energetici chiamati “Vaso Governatore “ e “Vaso Concezione” sono collegati tra loro dall’occlusione dentaria centrica, qualora la linea mediana degli incisivi superiori non coincida con quella degli incisivi inferiori si verifica la catastrofe funzionale del rallentamento o blocco energetico. I fiori riescono grazie al loro stretto contatto con la terra ad attingere pura energia dalle forze della Natura. L’Aura è un serbatoio energetico nel quale sono memorizzate le energie di tutti i corpi sottili, le disarmonie vibrazionali a livello aurico si ripercuotono nell’individuo come malattie. Ogni persona ha una propria individualità biochimica che lo fa reagire in maniera differente agli stimoli extracorporei.
La distruzione delle proteine durante lo stress induce un aumento dell’ammonio circolante, per la sua espulsione attraverso l’urina importanti sono la presenza di Magnesio, Manganese, Vit.B3, Vit.B6, Arginina e Glutamina.
Carnitina: aiuta l’attività fisica e a bruciare i grassi, viene usata anche dopo ischemie miocardiche, la dose quotidiana dovrebbe essere di 1.5-2.5g, in caso di diete anche 3-5g/dì.
Triptofano: è un precursore della serotonina viene assunto in dosi di 3mg/kg dì (circa 200mg/dì), in dose di 3g/dì è stato usato per ridurre dolori inguaribili, in abbinata con Vit.B6 si usa per controllare l’eccesso di aggressività e la schizofrenia, può essere la risposta NON farmacologica all’insonnia con dosi di 3-5g/dì, 1g 30 min. prima di coricarsi e Tirosina al risveglio sono attimi antidepressivi. Riduce la voglia di carboidrati, stabilizza la glicemia, stimola l’accrescimento e la produzione di Prolattina, ritarda l’ovulazione, previene l’insorgenza di patologie virali.

Gaba: o acido Gamma Aminobutirrico è usato per l’epilessia, ipertensione, ipertrofia prostatica, in dosi di 20-40 mg/dì.
Acido Aspartico: in forma di amido è chiamato asparagina è usato della disintossicazione ed è un epatoprotettivo, aumenta la resistenza allo stress.
Citrullina: anti stress, usato in combinazione con Arginina ed Ornitina influenza l’ormone della crescita (GH)
Ornitina: assumendo 1-2g prima di coricarsi a stomaco vuoto aumenta il rilascio di GH, aumenta le risposte immunitarie, da usarsi con cautela in soggetti con problemi psichici.
Serina: usato in campo cosmetico per il metabolismo della cute.
Cisteina e Cistina: 1g 3 volte/dì per un mese e 2g dì in mantenimento è disintossicante per alcool e fumo, da usarsi con cautela in soggetti diabetici per il calo di insulina, è legato al metabolismo della Vit.B6 (50mg 3 volte dì), stabilizza la produzione di cheratina e la disintossicazione da metalli pesanti, consigliato il consumo di almeno 1g di Vit.C ogni dose di cisteina per ridurre i rischi di calcolosi.
Glutammina: 2-3g dì, passa agevolmente la barriera ematoencefalica dando pronta energia al cervello, è usato per stimolare la funzione cerebrale e nei casi di alcolismo, autismo e ritardo mentale, stabilizza la glicemia.
Leucina-Isoleucina-Valina: sono aminoacidi ramificati e devono essere equamente bilanciati, aumentano la massa muscolare.
Arginina: aumenta la biosintesi del collagene, è un ottimo stimolante del sistema immunitario ad esclusione delle infezioni virali per le quali è controindicato, è un agente chelante per il Manganese, accelera la riparazione tessutale aumentando l’attività del Timo, riequilibra l’attività Ipofisi-Ipotalamo. Dosi consigliate 2 g prima di coricarsi a stomaco vuoto e 2 g prima di uno sforzo fisico nel mantenimento 2.5 mg/kg di peso al dì, va usata con cautela nei soggetti neurologici.
Tirosina: una carenza provoca abbassamento della temperatura corporea e pressione bassa, un supplemento di 1.5g/dì prima durante e dopo l’esposizione UV facilita l’abbronzatura, aumenta la produzione di Dopamina e derivati nonché la vigilanza cerebrale, è utile nel morbo di Parkinson e nella depressione.
Fenilalanina: è usato spesso assieme alla Tirosina è un analgesico naturale che blocca la distruzione delle endorfine, consigliata in somministrazioni di 420-1000 mg/dì o meglio 16 mg/kg peso al dì, da usarsi con cautela in soggetti ipertesi.
Treonina: importante nelle indigestioni e nel cattivo assorbimento intestinale nonché nel fegato grasso, indicato nel trattamento della SLA, consigliati 100-500 mg/dì ossia 8 mg/kg peso al dì.
Metionina: detto anche cacciatore di radicali liberi, è un potente disintossicante e fa parte degli aminoacidi solfonati (Cisteina, Taurina, Metionina, Omocisteina, Cistina) che sono ottimi protettori dalle radiazioni. Azione sinergica sulla disintossicazione si ha con l’utilizzo di Colina ed acido Folico nonché Vit. B6 e Vit. B12, esegue la rimozione dei metalli pesanti ed agevola l’assorbimento del Selenio. Il fabbisogno si attesta sui 200-1000 mg/dì ossia 10 mg/kg peso al dì, previene la formazione di placche di colesterolo ma metabolizza molto Magnesio che quindi non deve mancare nella dieta.
Colina: stabilizza il rapporto tra grassi “buoni” e “cattivi” la sua mancanza favorisce l’arteriosclerosi.
Istidina: può diventare Istamina e si lega ad esempio a rame e zinco, serve per curare artriti (1-6 g dì) ed intossicazioni da metalli pesanti, a 55-110 mg/dì favorisce il rilascio di GH, migliora le funzioni digestive e la vascolarizzazione muscolare, aminoacido d’elezione per le anemie (globuli bianchi e rossi), protegge dalle radiazioni. Durante lo stress è richiesto più di qualsiasi altro aminoacido, se assunti 4g in unica somministrazione può anticipare il flusso mestruale.
SOD: SuperOssidoDismutasi con i suoi due spazzini Catalasi e Glutatione blocca l’effetto nocivo dei radicali liberi. Importante per la formazione del collagene è la glicina impalcatura elastica del sistema.
Il profilo aminoacidico, l’Alitest@, il mineralogramma (indice di attività metabolica) e lo studio ortomolecolare della composizione corporea costituiscono le colonne della moderna medicina Ortomolecolare eventualmente contattare un centro AIMO. Gli aminoacidi devono essere assunti in forma L.cristallina pura (100%) in maniera da essere assorbiti in circa 3-7 minuti (usando un carrier es Vit B6) senza essere digeriti.
“Pensate il vero e fate il bene, se potete, agendo in virtù del libero secondo la ragione.” E.Swedenborg
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: LEGOLAS123, bru

Medicina Ortomolecolare (Adolfo Panfili) 17/11/2015 22:34 #44885

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1928
  • Ringraziamenti ricevuti 943
Ciao kimko,
Abbiamo letto in molti il libro da te postato, così come altri scritti con la moglie.
Sicuramente molto interessanti, ma non posso certo portare ad esempio Panfili come medico.
Sulla sua eticità ci sarebbe molto da dire... lasciamo perdere che è meglio :angry:
Soldi... soldi ed ancora soldi.
Ultima modifica: 17/11/2015 22:36 da yagoo40.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: bru

Medicina Ortomolecolare (Adolfo Panfili) 18/11/2015 14:36 #44895

  • Cecilia
In poche parole: Adolfo Panfili non é precisamente apprezzato da MOLTI iscritti in questo forum
i motivi sono molteplici e tutti negativi.

Dopo di che, ognuno é ovviamente libero di leggere quello che vuole, anche i libri di Panfili.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Medicina Ortomolecolare (Adolfo Panfili) 18/11/2015 22:31 #44900

  • kimko
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 111
  • Ringraziamenti ricevuti 61
nessuna obiezione, mi piacerebbe comunque conoscere i motivi di questi foristi, io non ho trovato nulla di errato in cio' che ho letto ad esclusione della parte legata agli esami di laboratorio per i quali non posso pronunciarmi, non avendoli mai eseguiti
“Pensate il vero e fate il bene, se potete, agendo in virtù del libero secondo la ragione.” E.Swedenborg
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.213 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA