Benvenuto, Ospite
Mens sana in corpore sano, lo sport è salute, questa area del forum è dedicata alla forma fisica, come ottimizzare i risultati.
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Come bruciamo le calorie

Come bruciamo le calorie 18/09/2019 14:36 #63202

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Per dimagrire bisogna rassegnarsi ed agire sul regime alimentare. Chi si allena molto non brucia più del 10-30% dei cibi introdotti

Corriere della Sera - Silvia Turin




Come consumiamo calorie

Mangiare meno conta molto di più di quanto si «consuma» con lo sport. Tutte le calorie provengono dal cibo che mangiamo e dalle bevande che beviamo, ma solo una parte del dispendio energetico (quello che consumiamo) viene perso durante l’esercizio. Ci sono tre componenti principali per il dispendio energetico: il metabolismo basale, la quantità di energia necessaria per mantenere il corpo in funzione a riposo (scorrimento del sangue, respirazione dei polmoni, funzionamento del cervello), la «termogenesi del cibo» cioè la digestione del cibo e l’attività fisica.



L’attività fisica fa bruciare il 10-30% delle calorie

Per la maggior parte delle persone, il tasso metabolico basale rappresenta dal 60% all’80% della spesa energetica totale. Quando si invecchia il metabolismo rallenta e noi consumiamo meno. Avere massa muscolare, invece, fa consumare di più. Circa il 10% delle calorie viene bruciato digerendo il cibo, e solo il 10-30% delle calorie viene perso attraverso l’attività fisica. Ma questo numero include tutto: camminare, digitare, andare in palestra, fare le scale, alzarsi in piedi. Quindi il vero e proprio esercizio fisico è solo un sottoinsieme di quel numero



Spinning sì (ma senza torta)

In media una persona (esclusi gli atleti professionisti) brucia dal 5% al 15% delle calorie giornaliere attraverso lo sport. Rispetto al 100 per cento di assunzione da cibo è poco. Per di più, come chiunque ha potuto sperimentare, fare attività fisica può mettere fame, sabotando anche le migliori intenzioni. Secondo i calcoli della Harvard Medical School, un uomo di 84 kg brucia 200 calorie in 30 minuti di cammino. Un lavoro che si “annulla” facilmente (in termini calorici) mangiando quattro biscotti con gocce di cioccolato, o meno di due bicchieri di vino. Anche una vigorosa lezione di ciclismo, che può bruciare più di 700 calorie, può essere annullata con un pezzo di torta.



Attività intensa o moderata?

Uno studio pubblicato da un gruppo di ricerca internazionale su Current Biology ha monitorato per una settimana oltre 300 persone, uomini e donne, misurando le calorie bruciate ogni giorno e mettendole in relazione con l’esercizio fisico svolto. Com’era facile prevedere, è risultato che chi pratica sport a livello moderato ha una spesa energetica superiore rispetto a chi conduce una vita sedentaria. Ma si è scoperto anche che le persone che hanno un’attività intensa non bruciano più calorie di quelle che si allenano con moderazione.



Calorie extra

Probabilmente esiste una soglia di attività fisica superata la quale il corpo umano riduce altre funzioni pur di non consumare calorie extra. Gli adattamenti possono essere comportamentali (dopo un allenamento intenso stiamo seduti più a lungo) e anche fisiologici, con effetti che vanno dalla sfera riproduttiva al ricambio cellulare. È per questo che, dopo qualche mese di sport, spesso la perdita di peso rallenta, e qualche volta la bilancia si beffa degli sforzi registrando il segno più.



Che fare

Se l’unico obiettivo è perdere peso bisognerebbe concentrarsi sul cibo, anche se esercitarsi fa molto bene a corpo e mente. 500 calorie in meno al giorno con uno stile di vita e gli alimenti sani della dieta mediterranea basteranno per ovviare a qualche chilo in più per una persona senza problemi di salute. Secondo la letteratura scientifica in merito le persone che perdono peso gradualmente hanno più successo nel mantenimento successivo. Gli addominali si scolpiscono in cucina, prima che in palestra.


www.corriere.it/salute/nutrizione/cards/...rie_principale.shtml
Ultima modifica: 18/09/2019 14:37 da Matias.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Come bruciamo le calorie 18/09/2019 21:26 #63203

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2233
  • Ringraziamenti ricevuti 1085
avevo già letto le stesse cose che sembra siano ormai certe, in passato invece ero convinto che con l'attività fisica si bruciassero più calorie, peccato, è più difficile (almeno per me) mangiare meno piuttosto che fare attività fisica :dry:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Matias

Come bruciamo le calorie 18/09/2019 21:58 #63204

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
miciofelix ha scritto:
avevo già letto le stesse cose che sembra siano ormai certe, in passato invece ero convinto che con l'attività fisica si bruciassero più calorie, peccato, ...

Idem

miciofelix ha scritto:
... è più difficile (almeno per me) mangiare meno piuttosto che fare attività fisica :dry:

Eheh... il cibo da appagamento, serotonina che entra in circolo creando a suo modo una sorta di dipendenza psicologica :(

Lo sappiamo che l'alimentazione può influire sull'umore B)


Io adoro quando mangio di meno, soprattutto la sera, e mi sveglio con un languorino, con la sensazione di un vuoto nello stomaco che segnala che ho bruciato più calorie di quelle ingurgitate. :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 19/09/2019 00:30 #63205

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3891
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Lo diceva anche mio Nonno: per dimagrire bosogna andare a letto con la fame ;)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Matias

Come bruciamo le calorie 19/09/2019 13:02 #63206

  • Kito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 596
  • Ringraziamenti ricevuti 284
Liuc33 ha scritto:
Lo diceva anche mio Nonno: per dimagrire bosogna andare a letto con la fame ;)

Difatti io seguo il suo insegnamento, vado a letto alle 9 con una fame da lupo, che mangio a letto che sembro Giulio Cesare Augusto, sdraiato tra cosce di pollo e uva. Mi mancano le ancelle, quello si.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 19/09/2019 15:04 #63207

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Liuc33 ha scritto:
Lo diceva anche mio Nonno: per dimagrire bosogna andare a letto con la fame ;)


Sarebbe buona norma alzarsi da tavola con ancora un pizzico di appetito ;)


Se ci pensiamo bene, perché ingozzarsi fino a sentirsi "satollo" una quantità di calorie in esubero al fabbisogno :?:

Quanto costa al nostro organismo digerire, elaborare tale surplus :?: Uno stress che possiamo evitare a costo 0!
Ultima modifica: 19/09/2019 15:04 da Matias.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 19/09/2019 15:07 #63208

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Il tema è quello della Dieta ipocalorica bilanciata :)

Vediamo, dato che mi interessa per il mantenimento, se trovo qualcosa di interessante per approfondire.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Come bruciamo le calorie 19/09/2019 15:16 #63209

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3891
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Matias ha scritto:
Liuc33 ha scritto:
Lo diceva anche mio Nonno: per dimagrire bosogna andare a letto con la fame ;)


Sarebbe buona norma alzarsi da tavola con ancora un pizzico di appetito ;)


Se ci pensiamo bene, perché ingozzarsi fino a sentirsi "satollo" una quantità di calorie in esubero al fabbisogno :?:

Quanto costa al nostro organismo digerire, elaborare tale surplus :?: Uno stress che possiamo evitare a costo 0!
Lo sanno anche le galline. Non è così facile per chi col cibo appaga il suo stress.
Ad esempio io se vado a letto con la fame non riesco a dormire e mi scombussolo tutto :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 19/09/2019 15:56 #63210

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Liuc33 ha scritto:
Matias ha scritto:
Liuc33 ha scritto:
Lo diceva anche mio Nonno: per dimagrire bosogna andare a letto con la fame ;)


Sarebbe buona norma alzarsi da tavola con ancora un pizzico di appetito ;)


Se ci pensiamo bene, perché ingozzarsi fino a sentirsi "satollo" una quantità di calorie in esubero al fabbisogno :?:

Quanto costa al nostro organismo digerire, elaborare tale surplus :?: Uno stress che possiamo evitare a costo 0!



Lo sanno anche le galline. Non è così facile per chi col cibo appaga il suo stress.
Ad esempio io se vado a letto con la fame non riesco a dormire e mi scombussolo tutto :)


Le mie galline sono ben nutrite, razzolano tutto il giorno, amano i rimasugli di cibo, vanno pazze per il ragù, e... non soffrono di disturbi alimentari. :P
Chi vuole un pò d'uova freschissime?

La dieta ipocalorica bilanciata non prescrive la 'fame', ma una riduzione tollerabile della quantità di calorie ingerite. Ci sono dietologi specializzati che analizzato il caso e consigliano un piano calorico.
Sebbene, se non ci sono complicazioni, penso che ognuno che normalmente ha un'alimentazione variata può ridurre semplicemente le quantità dei vari componenti.
Ogni persona può scegliere: introietto 2000 calorie, cerco di ridurre a 1500, o 1750, o 1600.

Da evitare i guru che consigliano di perdere peso col mangiare tutto di questo e niente di quell'altro :angry:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 19/09/2019 16:05 #63211

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Metto anche il disegnino

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 20/09/2019 00:04 #63212

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3891
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Matiaìs si sanno queste cose.
A parole è facile, farlo non per tutti è facile farlo ;)
Ultima modifica: 20/09/2019 00:06 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 23/09/2019 22:50 #63228

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
L’energia che consuma è in gran parte definita dal nostro metabolismo basale, ovvero il numero di calorie necessarie per sostenere i nostri organi nelle loro funzioni di base. Avere un metabolismo basale alto è considerato un fattore positivo, mentre avere un metabolismo basale basso è spesso considerato un problema da risolvere.


Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.






Perché le Very Low Calories Diet funzionano?

Il meccanismo alla base delle tradizionali diete ipocaloriche è molto semplice; si tratta di fare un bilancio, in cui le calorie in ingresso devono essere inferiori alle calorie in uscita. Il problema di questo metodo, come già visto, sta nel fatto che le nostre stime delle calorie in uscita sono in genere piuttosto imprecise, anche a causa dell’abbassamento del metabolismo.

Le VLCD sfruttano questo meccanismo, riuscendo allo stesso tempo a migliorarlo ed evitando così l’abbassamento del metabolismo basale: ciò è dovuto ai cambiamenti ormonali che si verificano in seguito al digiuno o semi-digiuno, e che stanno alla base anche del funzionamento delle diete chetogeniche. In particolare, aumentano i livelli di ormone della crescita e noradrenalina, che permettono rispettivamente di mantenere la massa magra e di mantenere alto il metabolismo basale, mentre scende notevolmente l’insulina. Il nostro corpo inizia a bruciare grassi al posto del glucosio, permettendo una rapida perdita di massa grassa.


Tratto da: www.superinformati.com/diete/dimagrire-v...colo-scientifico.htm
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Hall, miciofelix

Come bruciamo le calorie 25/09/2019 22:09 #63244

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Liuc33 ha scritto:

Lo sanno anche le galline. Non è così facile per chi col cibo appaga il suo stress.
Ad esempio io se vado a letto con la fame non riesco a dormire e mi scombussolo tutto :)



Ho trovato la risposta :idea:


Perchè eliminare i carboidrati nel corpo è un errore


Eliminare i carboidrati dall’alimentazione rappresenta una delle mode alimentari da sempre più diffuse.
Si chiama dieta low-carb ma secondo gli esperti comporta non pochi rischi per la nostra salute.
Ma quali sono le conseguenze, per il corpo, dell’eliminazione completa dei carboidrati?

Una delle prime ricadute è l’effettivo dimagrimento: con una dieta priva di carboidrati vedremo la pancia effettivamente scendere.
Ma non è grasso quello che stiamo perdendo, si tratta in realtà di liquidi.
Vediamo perchè.

I carboidrati vengono immagazzinati sotto forma di glicogeno; per ogni grammo se ne accumulano tre o quattro volte sotto forma di acqua.
L’eliminazione dei carboidrati spingerà l’organismo ad utilizzare il glicogeno con il risultato che, per ogni grammo di carboidrati persi, ne perderemo tre di acqua.
La perdita di acqua, tra l’altro, priva il corpo di minerali essenziali come il potassio e il magnesio causando un senso di stordimento.

Il cervello è l’organo che subisce le ricadute maggiori in quanto i carboidrati rappresentano per esso la principale fonte di energia.
Ne conseguirà stanchezza e l’utilizzo di altre fonti non sarà mai in grado di garantire al corpo l’energia sufficiente ad affrontare la giornata.

Anche lo stato d’animo ne risentirà: i carboidrati sono, infatti, riserve di serotonina, la sostanza del buon umore; la mancanza determina ricadute sul benessere psicologico.



Quindi sì a cereali – grano, kamut, farro, riso, mais, quinoa, grano saraceno – meglio integrali, legumi, patate e frutta.

Tutti questi alimenti sono ottimi carboidrati che forniscono non solo energia al corpo, ma anche sostanze benefiche come le fibre, che addirittura riducono l’assorbimento di grassi e zuccheri nel sangue.


www.madebella.com/eliminare-i-carboidrat...l-corpo-e-un-errore/
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Come bruciamo le calorie 25/09/2019 22:23 #63245

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3891
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Matias, Bisogna eliminare i carboidrati completamente per guarire da patologie per il tempo necessario. Quando si è in buona salute il 10-20% di carboidrati vanno bene, e non 50-60% come mangiano tutti, come dice la med ufficiale e cioè la dieta mediterranea. Infatti siamo pieni diabeti, cancri, cuore, stomaco e intestino. Colpa degli zuccheri.
Questa è la mie esperienza e studi che si evolvono dalla Medicina Ortomolecolare.
Se no qui di che parliamo scusa......... ;)
Ultima modifica: 25/09/2019 22:27 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Hall

Come bruciamo le calorie 25/09/2019 23:01 #63246

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Liuc, i carboidrati non sono tutti uguali, cerchiamo di sceglier quelli "buoni" riducendo quelli semplici senza privarci di quelli complessi.

I carboidrati semplici sono gli zuccheri che mangiamo con i dolci, biscotti, cereali da colazione, ecc molto facili da assimilare e che fanno schizzare la glicemia.
Poi, ci sono quelli complessi che invece sono utili all'organismo presenti nei cerali integrali biologici, specialmente optando per i prodotti di farine tipo 1 e 2: riso, avena, farro, segale, orzo, miglio, ecc
Ci sono anche gli pseudocereali: quinoa, amaranto, grano saraceno, ecc
Oltre ai cerali, assumiamo di carboidrati complessi da legumi, frutta secca/a guscio, patate, tuberi, verdura.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Come bruciamo le calorie 25/09/2019 23:07 #63247

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3891
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Matias, tutte schifezze per chi è malato, mangiare per gli uccellini.
Bè si un po puo andar bene per chi è in salute, ripeto: il 10-20%
Chiaramente meglio se integrali e bio ;)
Ognuno poi la pensa come vuole chiaramente. ;)
Oggi sono andato dal mio dottore del protocollo : Galli.
Ne ho parlato di questa cosa e ha confermato queste mie parole
Ultima modifica: 25/09/2019 23:09 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 26/09/2019 09:11 #63248

  • Kito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 596
  • Ringraziamenti ricevuti 284
Sono a 1 centimetro di distanza dal diventare carburatorista, carboidratista, carbonista, insomma quella cosa lì.

Per certe persone, sono insostituibili. E pure a livelli importanti se si vuole raggiungere una certa immortalità.

Sono disponibile a donare il mio corpicino alla scienza per le opportune verifiche.
Ultima modifica: 26/09/2019 09:12 da Kito.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix, Matias

Come bruciamo le calorie 26/09/2019 15:59 #63250

  • BadLinhat
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 205
  • Ringraziamenti ricevuti 122
Liuc33 ha scritto:
Matias, Bisogna eliminare i carboidrati completamente per guarire da patologie per il tempo necessario. Quando si è in buona salute il 10-20% di carboidrati vanno bene, e non 50-60% come mangiano tutti, come dice la med ufficiale e cioè la dieta mediterranea. Infatti siamo pieni diabeti, cancri, cuore, stomaco e intestino. Colpa degli zuccheri.
Questa è la mie esperienza e studi che si evolvono dalla Medicina Ortomolecolare.
Se no qui di che parliamo scusa......... ;)

Mi linki, per favore, qualcuno di questi studi che "si evolvono dalla Medicina Ortomolecolare" ?
“Our body is a temple that we must worship. Exercise is the only way to stay healthy,”
Manohar Aich
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Come bruciamo le calorie 26/09/2019 17:28 #63251

  • Kito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 596
  • Ringraziamenti ricevuti 284
Volevo chiedere una cosa. Dunque, qualsiasi pugnetta integrativa che uno prende o abbatte la glicemia, o non c' è più bisogno dell' insulina perchè il glucosio entra nelle cellule sparato con tanto di tessera della cellula, o si neutralizza una cosa che faceva male alla cellula col glucosio, insomma... tutta l' integrazione ce l' ha a morte col glucosio nel sangue.

Ma dico.... ma.... cioè.... si andrebbe a glucosio eh. Tutti quegli zuccheri al velo che prendiamo sono assolutamente secondari se non superflui, in alcuni casi. Ci vuole il glucosio.

Se smettiamo anche di mangiarlo, oltre che abbatterlo peggio della lebbra, dopo con cosa andiamo ? ... a parte quei 4 atp in croce che uno produce in centocinquantamila anni, se il ciclo di Krebs non ha il ciclo a sua volta ?

Chi controlla ? Quando ? Come ? Ricerche al proposito ?

Non so se mi sono capito...
Ultima modifica: 26/09/2019 17:30 da Kito.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Come bruciamo le calorie 26/09/2019 21:31 #63253

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3891
  • Ringraziamenti ricevuti 681
BadLinhat ha scritto:
Liuc33 ha scritto:
Matias, Bisogna eliminare i carboidrati completamente per guarire da patologie per il tempo necessario. Quando si è in buona salute il 10-20% di carboidrati vanno bene, e non 50-60% come mangiano tutti, come dice la med ufficiale e cioè la dieta mediterranea. Infatti siamo pieni diabeti, cancri, cuore, stomaco e intestino. Colpa degli zuccheri.
Questa è la mie esperienza e studi che si evolvono dalla Medicina Ortomolecolare.
Se no qui di che parliamo scusa......... ;)

Mi linki, per favore, qualcuno di questi studi che "si evolvono dalla Medicina Ortomolecolare" ?
L'evoluzione della medicina ortomelecolare siamo noi ;)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 30/09/2019 22:02 #63255

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
ECCO COME E' (QUASI) IMPOSSIBILE PERDERE IL PESO DOPO I 45 ANNI

– MELANIA RIZZOLI: UNO STUDIO RIVELA CHE IL METABOLISMO RALLENTA CON L’AVVICINARSI DELLA MENOPAUSA E DELL’ANDROPAUSA MA LE DIETE DRASTICHE SERVONO A POCO. ATTENTI AL SALE NASCOSTO E ALLA FAME EMOTIVA. ALLEATI? CARNE E PESCE CHE CONTENGONO IL FERRO PIÙ FACILMENTE ASSORBIBILE...

MELANIA RIZZOLI per Libero Quotidiano


Lo rivela uno studio condotto dall' Istituto Karolinska di Stoccolma e dall' Università Uppsala di Lione, pubblicato sulla rivista Nature Medicine, nel quale si spiega come gli adipociti, ovvero le cellule adipose della "massa grassa", a causa del cambiamento ormonale che inizia dopo i 45 anni, con l' avvicinarsi della menopausa e dell' andropausa, rallentino bruscamente il ricambio del grasso, il loro ciclo di rimozione subisce un marcato calo del metabolismo, favorendo l' accumulo di materiale lipidico al loro interno, che viene trasformato in "grasso di deposito" non più fluido ma denso, una fonte di energia conservata e custodita tenacemente dall' organismo per le emergenze fisiche e cliniche (malattie infettive o debilitanti), che spesso si stabilizza, si solidifica e si raddensa, determinando l'aumento di peso, e tutto questo avviene indipendentemente da altri fattori, quali per esempio l' alimentazione.

Gli esperti infatti, hanno osservato, nell' arco di 13 anni, il turnover, cioè la velocità di ricambio del grasso contenuto nel tessuto adiposo di 104 soggetti di entrambi i sessi, dimostrando come tale velocità cali inesorabilmente per tutti con il trascorrere degli anni, predisponendo quindi all' aumento di peso o comunque rendendo più difficile perdere gli odiati chili di troppo.

NUTRIZIONISTI IN CRISI I risultati della ricerca indicano cioè, per la prima volta, che sono proprio i processi di ricambio nel nostro tessuto adiposo a regolare i cambiamenti del nostro peso corporeo con l' invecchiamento, e non c' entra niente come, quanto e cosa si mangia, perché questo accade inesorabilmente, e indipendentemente dal tipo di alimentazione.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 30/09/2019 22:07 #63257

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3891
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Matias:
Dagospia? :lol: Tutte balle ;)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 30/09/2019 22:35 #63258

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Liuc33 ha scritto:
Matias:
Dagospia? :lol: Tutte balle ;)


Ma che c'entra :?


La dottoressa Melania Rizzoli riferisce della ricerca che 2 università hanno condotto sul "grasso di deposito" :!:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 30/09/2019 22:39 #63259

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3891
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Rispetto le tue idee, ma per mè son tutte balle. E' una dottoressa MU :woohoo:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 02/10/2019 11:53 #63273

  • Kito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 596
  • Ringraziamenti ricevuti 284
Oh Matias, sarà che qui andiamo per i fatti nostri in splendida solitudine ma mia mamma ha perso 40 kg esatti (da 118 a 78), dagli 81 agli 86 anni. Adesso sembra un po' uno stendino con la roba sopra ad asciugare, ma va bene così. La barzelletta, e qui arriviamo al trascendente con una punta di Roberto Baggio, è che :

1) mangia mediamente ogni 2 ore. Forse qualcosa di più, ma non arriva a 3 sennò diventa cannibale.

2) mangia quel caramba che le piace di più (fuorchè i latticini, quasi nulla, perchè ha reazioni molto brutte umoralmente dopo un' oretta).

3) prende un multi, omega3, q10 e pqq.

4) l' unica proteina che mangia volentieri sono le uova. Con la carne o il pesce (anche mischiata a della plastica o dei bulloni per confondere il sapore), si esercita nel lancio del disco, che sarebbe il piatto.

5) la cosa strana è che prima dovevo minacciarla con una calibro 9 puntata in testa, per farla bere, adesso è lei che beve a livelli dignitosi, senza alcun sollecito.

Gira sta roba alla dottiressa della ricerca e che ci venga a spiegare come abbiamo fatto, perchè io non lo so di sicuro.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33, miciofelix, Matias

Come bruciamo le calorie 02/10/2019 13:41 #63277

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Kito ha scritto:

Gira sta roba alla dottiressa della ricerca e che ci venga a spiegare come abbiamo fatto, perchè io non lo so di sicuro.


Mi sa che non hai letto bene :pinch:

La storia di tua madre mi sembra in linea con i dati della ricerca: -40 kg in 5 anni :!:


La "tesi" sul grasso di deposito, non più fluido ma denso, non dice che sia ineliminabile ma, dato il minore del turnover, che è molto più resistente. Questo stante le altre condizioni del soggeto, compresa l'età.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Kito

Come bruciamo le calorie 02/10/2019 14:18 #63278

  • Kito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 596
  • Ringraziamenti ricevuti 284
Matias ha scritto:
Kito ha scritto:

Gira sta roba alla dottiressa della ricerca e che ci venga a spiegare come abbiamo fatto, perchè io non lo so di sicuro.


Mi sa che non hai letto bene :pinch:

La storia di tua madre mi sembra in linea con i dati della ricerca: -40 kg in 5 anni :!:


La "tesi" sul grasso di deposito, non più fluido ma denso, non dice che sia ineliminabile ma, dato il minore del turnover, che è molto più resistente. Questo stante le altre condizioni del soggeto, compresa l'età.

Buh ? Forse non ho letto bene, però l'ultima parte sembra indicare una certa ineluttabilità dell' evento, tipo : non importa cosa mangi, togliere quel grasso è durissima. Invece qui non è stata per nulla dura, tanto che non so nemmeno perchè sia avvenuta esattamente.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 02/10/2019 14:48 #63280

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 311
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Kito,

non è la prima volta che leggo che i "grassi" sono tali per istinti primordiali :lol:

Sai quella storia delle vacche grasse e vacche magre? Così sembra funzionare la "teoria" secondo cui gli umani accumulano riserve interne in previsione di periodi di malattia, carestia, o disagi vari.

Questo viene ripreso nell'articolo soprastante, richiamando gli stimoli che ci provengono dal nostro sistema limbico. Perciò se il cervello è programmato per fare incetta di scorte... diventa assai difficile hackerarlo B)


Complimenti alla tua cara mammina per l'impresa! :)
Ultima modifica: 02/10/2019 14:50 da Matias.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Kito

Come bruciamo le calorie 02/10/2019 15:15 #63282

  • Kito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 596
  • Ringraziamenti ricevuti 284
Matias ha scritto:
Kito,

non è la prima volta che leggo che i "grassi" sono tali per istinti primordiali :lol:

Sai quella storia delle vacche grasse e vacche magre? Così sembra funzionare la "teoria" secondo cui gli umani accumulano riserve interne in previsione di periodi di malattia, carestia, o disagi vari.

Questo viene ripreso nell'articolo soprastante, richiamando gli stimoli che ci provengono dal nostro sistema limbico. Perciò se il cervello è programmato per fare incetta di scorte... diventa assai difficile hackerarlo B)


Complimenti alla tua cara mammina per l'impresa! :)

Ah se la fine dell' avvincente ricerca è che comanda tutto il cervello, indipendentemente dalla MU, dalla MA, dalla ME, dalla MI o dalla MO, noi ortoatomici andiamo sotto la curva esultando e togliendoci anche la maglia eh.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Come bruciamo le calorie 02/10/2019 19:47 #63285

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2233
  • Ringraziamenti ricevuti 1085
Matias ha scritto:
Kito ha scritto:

Gira sta roba alla dottiressa della ricerca e che ci venga a spiegare come abbiamo fatto, perchè io non lo so di sicuro.


Mi sa che non hai letto bene :pinch:

La storia di tua madre mi sembra in linea con i dati della ricerca: -40 kg in 5 anni :!:


La "tesi" sul grasso di deposito, non più fluido ma denso, non dice che sia ineliminabile ma, dato il minore del turnover, che è molto più resistente. Questo stante le altre condizioni del soggeto, compresa l'età.


caro Matias, vorrà dire che si cercherà di sudare di più, di aumentare maggiormente il metabolismo anche con allenamento dei muscoli, che si mangeranno meno grassi e meno schifezze, ecc....

quindi, proprio perchè "più resistente", occorrerà da parte dell'individuo più impegno, più forza di volontà nel rinunciare a qualcosa o nell'allenamento, più costanza e così via, non sarà certo facile con l'età che avanza ma non sarà appunto nemmeno impossibile ;) :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Matias
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.267 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA