Benvenuto, Ospite
La politica al contrario di quanto si possa credere influisce anche sulla nostra salute in questo forum ne discutiamo le ragioni.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Firmiamo per dire no al glifosato in europa

Firmiamo per dire no al glifosato in europa 25/05/2017 17:49 #55377

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 703
  • Ringraziamenti ricevuti 516
Ferruccio,
non rispondo a te che hai già chiarito il tuo "ferruccio-pensiero", ma chiarisco per gli altri:

Il Glifosate è un erbicida utilizzato per lo più in colture OGM (non in Italia, Francia, Paesi Bassi ma in altri paesi UE sì). In Italia non è vietata la vendita e l'utilizzo di questo erbicida, sono vietate solo le coltivazioni OGM.
Però dal 2016 in Italia il prodotto viene "regolato" da norme che ne vietano l'utilizzzo in campi sportivi, aree pubbliche, scolastiche ospedali, cortili privati interni ecc. e ne vietano l'utilizzo prima del raccolto o trebbiatura di prodotti agroalimentari.
Da statistiche su internet è noto che il Glifosate è il più utilizzato anche sul nostro territorio, perché in ogni caso i regolamenti esistono ma non risulta si faccia prevenzione e i controlli sono ridotti al minimo.
Secondo le indicazioni Bayer-Monsanto dovrebbe essere utilizzato solo durante alcune fasi vegetative, in quantità limitata
e comunque LONTANO dalla raccolta.
Ora il problema è questo: gli agricoltori si sono accorti che - essendo un disseccante - dà una resa di prodotto superiore se viene usato proprio prima della raccolta quindi formalmente CONTRO i regolamenti e le raccomandazioni anche dei produttori.
E siccome viviamo in un mondo in cui il profitto viene prima dell'onestà, del buon senso e della salute stessa, tirate voi le conseguenze.
Rudy - I care
Ultima modifica: 25/05/2017 18:00 da CMN.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40

Firmiamo per dire no al glifosato in europa 28/05/2017 09:36 #55417

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 350
CMN

bisogna prestare attenzione alle notiziole che si leggono.

Io sono nato e cresciuto in un paese di campagna del NordEst,
circondato per chilometri da aziende agricole.
Ho conosciuto, negli anni, tantissimi operatori del settore,
però non ho mai visto che gli agricoltori usassero dissecanti
prima della raccolta del prodotto.
Già la resa economica è stata ed è sempre povera perchè legata
al clima, alle intemperie, alla grandine, al secco.
Figurati se sprecano soldi come vorrebbe far credere la notizia da te riportata.

Qui tra voi, in verità, c'è scarsa conoscenza e meno dimestichezza con l'agricoltura.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Firmiamo per dire no al glifosato in europa 28/05/2017 11:14 #55420

  • lu
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 879
  • Ringraziamenti ricevuti 420
Non si capisce allora come mai il Parlamento Europeo si sia preso la briga di specificare che il glisofato non deve essere utilizzato poco prima del raccolto:

Green burndown “unacceptable”
MEPs also condemn as “unacceptable” the use of glyphosate in a farming practice known as “green burndown”, i.e. the killing of the actual crop plant prior to harvest in order to accelerate ripening and facilitate harvesting. This practice leads inter alia to increased human exposure. Green burndown “unacceptable”


In rete si trova una scheda tecnica del Roundup (glisofato) della Monsanto dal titolo: Grano, gestione delle infestanti prima della trebbiatura dove le indicazioni circa il trattamento in pre-raccolta sono di effettuarlo - trascrivo - almeno 7 giorni prima della trebbiatura.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40

Firmiamo per dire no al glifosato in europa 28/05/2017 11:29 #55422

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 350
Anche se esiste documentazione ufficiale,
per quanto è di mia conoscenza a livello locale,
tali metodi non vengono mai applicati perchè sono motivo
di spreco di denaro e stanno a indicare una cattiva
gestione del diserbante, qualunque esso sia,
fatta nelle fasi di presemina, nascita e primo sviluppo
delle piante del grano, orzo, ecc.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Firmiamo per dire no al glifosato in europa 28/05/2017 11:47 #55423

  • lu
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 879
  • Ringraziamenti ricevuti 420
Anche se fosse, noi importiamo ad esempio grano dal canada dove il glilfosato viene usato spesso anche in questo modo.
Ultima modifica: 28/05/2017 11:48 da lu.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Firmiamo per dire no al glifosato in europa 19/07/2017 08:46 #56253

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 703
  • Ringraziamenti ricevuti 516
A quanto sembra la petizione ha raccolto più di un milione di firme: ma la vicendo non finisce qui ora aspettiamo che i nostri "cari" politici facciano qualcosa nei confronti dell'europa:

www.ansa.it/canale_ambiente/notizie/inqu...2e-32033f248ca5.html
Rudy - I care
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, Clara

Firmiamo per dire no al glifosato in europa 19/03/2019 12:33 #61810

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 703
  • Ringraziamenti ricevuti 516
Sull'interminabile questione Glifosate o Glifosato il sito di ANSA ha pubblicato una interessante novità:
L'EFSA ente europeo per la sicurezza alimentare si era rifiutata di pubblicare dettagli importanti relativi allo studio sulla cancerogenicità di questo erbicida, utilizzando una inquietante giustificazione: TUTELARE GLI INTERESSI dei PRODUTTORI.
La definisco inquietante perché un privato cittadino da un ente pubblico di tutela della salute tutto si aspetterebbe tranne che questo.
Ma per fortuna almeno la Corte di giustizia dell'UE ha dato ragione a chi ha fatto ricorso:

www.ansa.it/canale_saluteebenessere/noti...80-d180d5828f69.html
Rudy - I care
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, miciofelix, BadLinhat

Firmiamo per dire no al glifosato in europa 01/04/2019 13:13 #61918

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1927
  • Ringraziamenti ricevuti 943
In America il tribunale condanna Monsanto-Bayer: “il glifosato fattore determinante per il cancro” – In Europa, invece, può essere liberamente utilizzato.

L’erbicida Roundup contenente glifosato “è stato un fattore determinante” nel procurare il cancro ad un uomo di 70 anni, Edwin Hardeman, che lo ha usato per decenni nel suo giardino. Lo ha stabilito un tribunale californiano all’unanimità infliggendo il secondo colpo in un anno alla Monsanto già condannata a risarcire con 78 milioni di dollari il giardiniere Dewayne Johnson che ha portato a processo la multinazionale ritenendo il glifosato contenuto nel Roundup responsabile del suo cancro. Il colosso americano è anche stato accusato di aver negato l’esistenza di rischi per la salute. Sia a Johnson che ad Hardeman è stato diagnosticato un linfoma non Hodgkin.

La nuova pronuncia è arrivata martedì il 19 marzo e sposta ora il processo in una seconda fase in cui i giurati si occuperanno della questione della responsabilità e dei danni.

I giurati hanno deliberato per quasi una settimana prima di valutare l’unica domanda a cui hanno dovuto rispondere nella prima fase del processo . Il giudice distrettuale degli Stati Uniti, Vince Chhabria, ha limitato drasticamente le prove che i giurati hanno potuto ascoltare nella prima fase e ha per lo più escluso l’esame delle prove sulle presunte azioni di Monsanto per controllare o manipolare la documentazione scientifica. Ma tali prove saranno al centro della seconda fase processuale.

Il verdetto è stato una vittoria significativa non solo per Hardeman, ma per le altre migliaia di querelanti negli Stati Uniti che hanno fatto causa alla Monsanto e hanno anche affermato che l’esposizione agli erbicidi a base di glifosato della compagnia causava linfoma non Hodgkin.

Ovvia la delusione di Bayer che si è detta certa che “la scienza confermi che gli erbicidi a base di glifosato non causano il cancro. Siamo fiduciosi che le prove nella seconda fase mostreranno che la condotta di Monsanto è stata appropriata e che la società non dovrebbe essere ritenuta responsabile per il cancro del signor Hardeman”.

Fonte
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: CMN
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.181 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA